Separarsi da bambini

Una mia amica è diventata mamma di un bimbo meraviglioso che oggi ha 8 anni.

E’ uno di quei bimbi con le guance sempre rosse per il perenne movimento e chiacchierare con lui apre sempre nuovi mondi per il suo modo tomo di trovare risposta ad ogni cosa.

Purtroppo il piccolo, qualche giorno, fa ha perso un suo compagno di classe a causa di una malattia, una maledetta malattia.
La mia amica, da mamma apprensiva, ha provato a dargli la notizia con estrema delicatezza, e lui, da bambino sensibile qual è, l’ha preso malissimo partendo con una miriade di domande sull’accaduto, tipico di un bimbo della sua età.
L’ultima è stata “mamma, ma adesso nel cielo, chi glieli comprerà i giocattoli?”
Abbiamo cercato di spiegargli che nel paradiso il suo amichetto avrà tutto ciò di cui ha bisogno, abbiamo inventato un mondo fantastico di scivoli infiniti, altalene sulle stelle e nuvole di zucchero filato, ma non lo abbiamo troppo convinto e, dopo un lungo momento di silenzio, ha fatto una proposta: “mamma, io voglio essere sicuro che i giocattoli li abbia, gli mandiamo noi ogni giorno un palloncino?”
Ci siamo guardate e senza pensarci su due volte, siamo scese in cartoleria, gli abbiamo comprato una busta di palloncini, li abbiamo gonfiati e glieli abbiamo legati alla ringhiera con un filo di cotone.
La proposta è che ogni mattina uscirà a tagliarne il filo di uno così che possa arrivargli.
Ci siamo chieste se abbiamo fatto bene ad assecondarlo, ma ci siamo risposte che ognuno ha il suo modo di elaborare le separazioni ed è giusto che lui abbia scelto il suo.

Forse la morte vista da un bambino sarà così: mille domande per chi resta, la consapevolezza di non separarsi mai definitivamente da chi va via, ed il cuore che cerca di consolarsi con la tenerezza di un palloncino che raggiunge il cielo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...